Scopri tutti gli articoli e le iniziative nelle varie sezioni del portale

I bot di Telegram che vi renderanno la vita più semplice

09/06/2017

Su Telegram ci sono migliaia di Bot. Alcuni sono utili ad organizzare il proprio lavoro. O, semplicemente, ad eliminare piccole incombenze quotidiane. Ne abbiamo scelti alcuni.

Il prezzo è giusto

Nei negozi fisici o sulle piattaforme di e-commerce, a chi non piace risparmiare? I dev a caccia di sconti possono avere un alleato: PriceTrackBot. Lo dice già il nome: traccia i prezzi dei prodotti in vendita su Amazon e AliExpress. Spulciate ciò che via piace e attendete (semplicemente inserendo il nome) che il prezzo si abbassi. Il bot consente anche di ricevere notifiche anche se il prezzo sale. Ma è riservato agli acquirenti masochisti.     


Liste, liste, liste

Come dice il nome: Grocery List è pensato per “la lista della spesa”, ma può essere utilizzato come promemoria per qualsiasi cosa. Cosa c'è di diverso da quelli che ci sono sul nostro smartphone? Una funzione che potrebbe tornare utile per i piccoli gruppi di lavoro (oppure per non divorziare dalla moglie che vi ha chiesto di passare dal supermercato): il bot crea un lista condivisa, che può essere aggiornata da chiunque vi abbia accesso. Il compito è stato fatto o l'oggetto è stato acquistato? Rimuovetelo dalla lista. Vi siete resi conto che manca qualcosa? Aggiungetelo.


Organizzazione

Nella vita di un dev, l'organizzazione è non è tutto ma quasi. Ed è forse questa l'utilità maggiore dei bot nella quotidianità. Due esempi. Il primo piacerà a molti sin dal titolo: si chiama DeLorean (@delorean_bot), come l'auto volante di Ritorno al Futuro. E, a suo modo, anche questo bot viaggia nel tempo: invia messaggi e notifiche programmate, per ricordare una data. Chronus, invece, fissa un calendario condiviso. Perché voi dovete essere puntuali. Ma è bene che lo sia anche chi lavora con voi. Oppure chi è in odor di bidone per la partita di calcetto post-ufficio.


I bot di bot

A chi ha già dimestichezza con la piattaforma potrebbe tornare utile un bot che governi gli altri bot. 

ManyBot mette a disposizione una gamma di funzionalità che servono per creare nuovi bot. Senza mettere mano al codice. Anche @BotFather (un po' “il padrino” dei software di Telegram) permette di creare e gestirne di nuovi, con funzioni personalizzate e programmabili nel tempo. Se poi non vi accontentate di creare e gestire, potrete misurare la loro performance con uno strumento di analytics, Botan.

 

Aggiornamenti (su tutto)

Telegram può essere un modo semplice per restare aggiornati. Su qualsiasi cosa, dal meteo alle notizie. Weatherman_bot supporta diverse lingue e offre previsioni per oggi, domani e fino a 5 giorni. Non è necessario compulsarlo di continuo: è possibili impostarlo per ricevere notifiche. A proposito di notifiche, Hooks BOT permette di ricevere notifiche su aggiornamenti di qualsiasi tipo, divisi per argomenti: dalle news allo sport, dalla tv alla musica fino a cibo, social network e videogame.


Alla scoperta di nuovi software

I bot di Telegram sono centinaia. Più o meno complessi, più o meno utili. E non è certo possibile esaurire quanto c'è di buono in questo elenco. Ecco allora un strumento per esplorare in lungo e in largo quello che è disponibile. I software si possono ricercare per nome (se avete già le idee chiare) oppure esplorare per tendenze, ultime novità, rating e categorie (giochi, intrattenimento, social, foto e video, news, utilities). E sono accompagnati da brevi ma efficaci descrizioni, in 7 lingue (ma non in italiano).