Scopri tutti gli articoli e le iniziative nelle varie sezioni del portale

Più consultati


Tags

d-Book: c'era una volta Breakout ...

03/10/2019


Duecento interviste per raccontare come nacque l'industria del videogioco e la Silicon Valley.



Adam Fisher racconta nel suo libro Valley of Genius tutto ciò che dovete (e volete) sapere sulle origini dei colossi del videogioco e dei segreti della Silicon Valley, dalle origini di Apple e Atari (ricordate Pong e Breakout?) per arrivare ai giorni nostri con Google e Facebook, comprese tutte le startup apparse on the way.


È raro imbattersi in un tipo di economia che si è affermata così rapidamente e in modo così aggressivo come l'entità dal nome Silicon Valley. Un'economia che non combatte il cambiamento: lo abbraccia e alimenta l'economia americana e l'innovazione globale.

Ma come è nato questo luogo onnipotente e polimorfo? Di certo non da un progetto razionale. È nato un po' per caso, come tanti imperi prima di lui: con un po' di fortuna, un pizzico di ambizione e una quantità infinita di puro genio ... .

Attingendo a oltre duecento interviste, Valley of Genius accompagna i lettori dagli albori del personal computer e di Internet, attraverso il periodo di massimo splendore del web, fino al momento in cui è stata inventata la nostra attuale realtà tecnologica. Il libro intreccia storie di invenzione e tradimento, successi notturni ed exploit clandestini, per raccontare la storia della Silicon Valley come non è mai stata raccontata prima.


L'autore, Adam Fischer,è scrittore e giornalista del New York Times.

Adam Fisher, Valley of Genius. The Uncensored History of Silicon Valley (As Told by the Hackers, Founders, and Freaks Who Made It Boom), 2018, 512 pagine, ed. Twelve.





Copyright © 2017 Telecom Italia S.p.A. - P.IVA 00488410010