Cronologia pagina

Versioni confrontate

Chiave

  • Questa linea è stata aggiunta.
  • Questa linea è stata rimossa.
  • La formattazione è stata modificata.

...

Milano Design Week 2019: design e innovazione tecnologica.

11/04/2019

Milano, Fuorisalone 2019. Lo abbiamo visitato, con uno sguardo very tech.


Allineatestogiustificato

Philip Starck e la sedia fatta con l'A.I.

È una sedia la nuova creazione del designer francese, la cui particolarità sta nella sua progettazione: è il primo prodotto dell’azienda a venire interamente concepito dall’intelligenza artificiale. A Starck infatti è venuta l’intuizione di sollecitare un software di disegno informatico a cui ha affidato un compito essenziale: realizzare una seduta comoda che impiegasse la minor quantità di materiale e di energia possibile. Tutto è stato possibile grazie alla collaborazione durata più di un anno e mezzo con Autodesk, gigante dei software di design per costruzioni, progetti ed effetti speciali.


È la prima volta che si tenta un progetto del genere?Oggi è un giorno importante perché segna la demarcazione di un’era: prima c’erano i designer intelligenti che facevano cose altrettanto intelligenti, ora c’è l’AI che è ancora più intelligente e fa cose che prima non riuscivamo a concepire. È un po’ come quando alla fine degli anni Novanta il campione di scacchi Kasparov perse contro un computer. Anche io oggi sono stato in qualche modo battuto dalla macchina. Oggi i limiti dell’immaginazione umana sono stati superati”. Ne parlà così Philip Starck alla conferenza stampa: un prodotto di design in costante dialogo con la tecnologia.

Dream Beasts: le spettacolari creature di Theo Jansen

“The bounderies between art and engineering exist only in our minds.” è questo il motto di Theo Jansen, tra gli espositori del Fuorisalone meneghino.

Widget Connector
width300
urlhttps://www.youtube.com/watch?v=LewVEF2B_pM
height200

Salta subito all’occhio, appena ci si avvicina ai “mostri” di Jansen, il collegamento con l’opera di Leonardo da Vinci e con il principio dell’unità dei saperi e del dialogo tra la cultura umanistica e la cultura tecnico-scientifica. È dal 1990 che l’artista olandese si dedica alla creazione di nuove forme di vita chiamate Strandbeests (animali da spiaggia), sculture cinetiche simili nella forma a grossi insetti o a scheletri preistorici realizzate con tubi in PVC, fascette e plastiche.


Le creature di Jansen si muovono sfruttando la forza del vento e rispondono autonomamente al loro ambiente attraverso semplici sensori.

La maggior parte delle sue opere sono ora esposte al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, nella sede di Via Olona (fino al 19 maggio).


Ventura Future:

Dopo il successo dell’edizione del 2018, Ventura Future torna alla Milano Design Week per esplorare il design contemporaneo attraverso la lente delle tecnologie più avanzate. 3500 metri quadrati di design rivoluzionario, focalizzato sul Futuro al Base (ex Ansaldo), in Zona Tortona.


Realtà virtuale: i nerd tutti in Bovisa!

Base B è la sede dello spazio Bovisa per il Fuorisalone 2019. Realtà aumentata e virtuale, strumenti utili a differenziarsi dalla classica presentazione con immagini e render. Abbiamo provato e toccato con mano questa tecnologia, esplorato esempi di architettura d’interni mediante la realtà immersiva, visualizzato un’automobile tramite la realtà aumenta, com'è poter creare con le mani degli oggetti Rhino.

Se siete interessati al mondo della digital fabrication, è presente anche un workshop di 3 giorni, a pagamento, sulla modellazione 3D, tramite il software Blender, e sulla stampa 3D con la ceramica.

Nel campo della produzione si sta riscontrando un cambiamento radicale grazie alle potenzialità delle nuove tecnologie. In questo seminario aperto al pubblico, si percorreranno i vari passaggi tra progettazione e produzione 4.0, soffermandosi sulle tecnologie e tecniche di stampa 3D a resina e a filamento.


La stampa 3D applicata al cibo apre molte possibilità, per esempio per presentazioni inedite e sorprendenti. Per il Salone del Mobile, realizzeremo una installazione edibile: un arredamento di design in scala 1:6 di cioccolato.

I partecipanti assistono a tutte le fasi di realizzazione fino all’assemblamento finale.

Smart Mobility, Smart Cities, Smart Living

Smart mobility, smart cities e smart living sono gli argomenti di tre incontri organizzati dal fornitore di energia elettrica Edison. I workshop si svolgono attorno alla Piazza Gae Aulenti e alla Microsoft House: il 18 aprile alle 17:30 va in scena Edison Plug&Go, la rivoluzione della mobilità elettrica; il giorno successivo alla stessa ora si tiene Edison Smartliving: la tua casa a portata di click; mentre il 20 aprile alle 18:00 è il momento di Una città energeticamente efficiente, sostenibile, su misura di chi la vive.



...

Copyright © 2017 Telecom Italia S.p.A. - P.IVA 00488410010