Scopri tutti gli articoli e le iniziative nelle varie sezioni del portale

Più consultati


Tags

Sei oggetti che faranno impazzire i Dev

19/05/2017

Non saranno le cose più utili del mondo. Ma vi faranno venire idee di acquisto malsane. Scommettiamo?


Inutili. Questo è poco ma sicuro. Eppure alzi la mano chi, alla fine di questo post, non avrà avuto la voglia (o anche solo il pensiero) di comprare uno di questi gadget. Non sono oggetti che vi cambieranno la vita. Ma potreste dare un tocco di simpatia (o di pazzia, vedete voi) alla vostra postazione di lavoro, alla vostra tavola o al vostro abbigliamento. E poi potreste bullarvi con i vostri amici, a patto che siano geek quanto voi (altrimenti – beati loro – non capirebbero). Che sono inutili ve lo avevamo già detto, vero?

Le bacchette di Star Wars

Star Wars è bene. Se poi ci sono di mezzo le spade laser è meglio. Se ne possono trovare versioni di tutti i tipi: riproduzioni più o meno fedeli, più o meno tecnologiche e più o meno costose. Il problema però sta nella quotidianità: forse non è il caso di sguainarla mentre si accompagna il figlio a scuola. Se non vi accontenta di un soprammobile ma volete usare davvero la spada laser, ecco la soluzione: trasformatela in bacchette e ingaggiate la vostra personale battaglia con noodles e sushi.


 

Pattumiera R2 D2 

Sempre per la serie “usa Star Wars nella vita quotidiana”: perché spendere una fortuna per un robot quando potete avere una riproduzione di R2 D2 al vostro servizio? Eccolo lì, ad arredare i vostri spazi, magari accanto alla vostra scrivania. Un cassonetto robot pronto all'uso.

 

Pantaloni tastiera

L'invenzione è un po' datata, ma fa ancora la sua sporca figura. Il designer Erik De Nijs ha creato i pantaloni tastiera. Si collegano a un laptop e permettono di scrivere digitando direttamente sui vestiti. Chi non ha un posto fisso in ufficio e si concede il lusso di lavorare su un divano, coglierà immediatamente il perché di questo strumento. Avvertenze: vista la posizione richiesta dal simpatico gadget, la gioia dell'acquisto sarà seguita dalle imprecazioni causate dal (più che probabile) mal di schiena.  

 

Zaino di Capitan America

Se pensate sia ridicolo andare in giro con una tastiera stampata sulle cosce, che dire di questo sobrio zainetto? Chi non ambisce a piazzarsi sulle spalle uno scudo di Capitan America? E pazienza se non ripara da nulla ma serve per trasportare laptop e documenti. Non importa: se avrete il coraggio di comprarlo e usarlo, sarete comunque i nostri eroi.

 

Il salvadanaio di Mario

A chi non serve un salvadanaio? Ovvio: a nessuno. Soprattutto di questi tempi. Sì, però vuoi mettere la possibilità di avere un cubo di Mario pieno di soldi sulla scrivania? Quando inserite una moneta, riproduce lo stesso suono emesso dal gioco quando si “incassa”. Ma attenzione: il prodotto è in metallo. Quindi, presi dall'entusiasmo, evitate di provare a romperlo a capocciate come fa il buon Mario.

 

Mini-arcade

Questo oggetto ridefinisce probabilmente l'idea di inutile. È una mini-riproduzione da sala giochi tascabile. La ordini, te la costruisce da solo e, se le tue dita sono abbastanza piccole, puoi concederti anche il lusso di giocarci. Se le dimensioni delle vostre mani o il tunnel carpale non vi consentiranno di usufruire di questa chicca, non pensate di girarla ai vostri figli: non capirebbero il genio e (comprensibilmente) vi daranno del pazzo.  



Cari ammiratori di Star Wars, Marvel-maniaci e nostalgici, torniamo alla scommessa iniziale: vinta o persa? La ragione non ha davvero alcun motivo per spingervi all'acquisto. Ma al cuore (e alla vostra anima nerd) non si comanda.