Scopri tutti gli articoli e le iniziative nelle varie sezioni del portale

Più consultati


Tags

London calling - I reportage di TIM OPEN nel mondo: NEW YORK

12/01/2018


Startup, coding e moonshot: le sfide inspiring per New York 2018.








New York, concrete jungle where dreams are made of
There's nothing you can't do
Now you're in New York
These streets will make you feel brand new
The big lights will inspire you

Alicia Keys


STARTUP IN NEW YORK

New York City è conosciuta come l’hub per le startup del mondo finance, ecommerce e healthcare. Ma il portafoglio è cresciuto e ha visto aggiungersi startup appartenenti a settori molto diversi: housing, crime, sport e beauty.

Business Insider e PicthBook hanno stilato l’elenco delle 19 startup più cool e promettenti del panorama newyorkese degli ultimi 5 anni, da quelle più giovani a quelle già conosciute a livello nazionale.

Tutte però con un tratto in comune: un successo assicurato.

Da Brooklinen, una piccola società che fornisce tessuti e materiali per la camera da letto con un altissimo rapporto qualità/prezzo (“luxury bedding at non-luxury prices”), a Elysium Health, una startup che si occupa di integratori e proteine per prevenire l’invecchiamento, oppure Citizen, un’app con lo scopo di tenere informati gli utenti di una zona specifica sui crimini in corso, e ancora Eligible, un intermediario tra le assicurazioni sulla salute e i medici o cliniche private.


WISHIN’ AND HOPIN’ AND THINKIN’ AND CODIN’…

Siete a NY e non volete fare solo i turisti? Un’occasione interessante può essere quella di fare un corso di coding (e inserirlo nel vostro CV!). Qui di seguito i 5 migliori bootcamp a disposizione:

General Assembly   (JavaScript, CSS, Node.js, Ruby su Rails);  

MakeSchool Summer Academy, (specializzata in applicazioni di gaming per iPhone con Swift);

Flullstack Accademy   (“Study at the top ranked coding bootcamp in the U.S. Our students get hired by companies like: Google, Amazon, Facebook” Vi basta come biglietto da visita?); 

Flatiron School , una full immersion di 13 settimane non solo per imparare a fare coding ma per diventare un vero e proprio software engineer; 

Byte Academy  (“Code, Create, Conquer”), 12 settimane di corso (4 settimane di pre-corso come warm-up) + 4 settimane finali di corso finance per aiutare i develevoper a programmare le loro carriere lavorative. Non male.

I prezzi sono tutti attorno ai 10.000 dollari, non è poco, ma il lavoro è assicurato: un investimento.


 Aggiungo The Coding Space,  con tre diverse sezioni: Beginner, Girlcode e Advanced.

 

MOONSHOT*  E CO-LAB CHALLENGE IN OTTICA FUTURISTA: LA SFIDA DI NYCx

New York ha lanciato una sfida ai suoi cittadini, sfida alla quale possono partecipare tutti. L’obiettivo è quello di trovare delle soluzioni per i problemi più importanti incontrati dalla città, attraverso dei moonshot e delle co-lab challenge, così da stimolare gli imprenditori a favorire la risoluzione delle criticità quotidiane, agendo in modo proattivo invece che reattivo.

"The most talented engineers and designers can build things that are trivial but make a lot of money, or they can build things that benefit people's lives," dice alla CNN Miguel Gamiño, New York City's chief technology officer.

Il primo moonshot sarà quello di trasformare la Governor’s Island in un hub dove testare la connettività broadband.

Ai 3 finalisti verrà dato un premio pari a $25,000.

http://www.nyc.gov/html/nycx/index.html

*moonshot, in a technology context, is an ambitious, exploratory and ground-breaking project undertaken without any expectation of near-term profitability or benefit and also, perhaps, without a full investigation of potential risks and benefits


DA SEGNARE IN AGENDA


NYCx Design Week, 11-23 maggio  https://www.nycxdesign.com/

Developer Week, 18-20 giugno  http://www.developerweek.com/NYC/